(ANSA) – NAPOLI, 18 GEN – La scorsa notte verso le 3.30 nel
plesso della 219/81 di Pomigliano d’Arco i Carabinieri della
compagnia di Castello di Cisterna e i carabinieri del nucleo
artificieri del comando provinciale di Napoli sono intervenuti
in via Jan Palach per l’esplosione di un ordigno.
   
La bomba rudimentale e dall’elevato potenziale aveva danneggiato
alcune finestre fino al terzo piano di un immobile del plesso
popolare.
   
Indagini in corso da parte dei Carabinieri. (ANSA).