Si è buttato a mare per salvare i tre figli che stavano per essere portati via dalla corrente l’uomo, un ghanese, che si era recato con i suoi ragazzi minori sulla spiaggia libera a Castel Volturno e che poi è morto insieme al più piccolo dei tre. Lo hanno riferito i testimoni che erano sulla spiaggia. Il papà, appena ha visto i ragazzi in difficoltà a causa del mare mosso e delle onde, non ha esitato a tuffarsi ma è andato in difficoltà. A quel punto anche altri bagnanti si sono buttati in acqua e anche i bagnini dei lidi vicini. Sono stati chiamati i soccorsi di Guardia Costiera e vigili dei fuoco. Due ragazzi di 10 e 13 anni sono stati portati in ospedale mentre il bimbo di 6 anni non ce l’ha fatta così come il padre.
© Riproduzione riservata
TAG: ,
Contribuisci alla notizia:
Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)
Accedi con il tuo account Facebook
Login con

source