Salvata dalla polizia locale allertata dalla vicina che ha sentito le urla

Riversa a terra, non riuscendo a muoversi, chiama aiuto per oltre un'ora: soccorsa dagli agenti della polizia municipale.
E’ quanto accaduto alle 8 in via Alcide De Gasperi a Santa Maria Capua Vetere, dove una donna di 80 anni, da sola in casa, è caduta in camera da letto e, non riuscendo a rialzarsi, ha cominciato a gridare, chiedendo aiuto. Per oltre un'ora si sono protratte le grida che sono state ascoltate da una vicina che ha allertato i soccorsi.
Gli agenti del comando della polizia locale hanno ritrovato la donna riversa a terra dolorante. L'hanno soccorsa e rassicurata. L'80enne ha spiegato agli agenti che era scivolata dal letto e non avendo molte forze non riusciva a muoversi e così l'unica cosa che le era rimasta da fare era gridare aiuto con tutte le forze rimaste con la speranza che qualcuno la sentisse.
© Riproduzione riservata

source